Foo Fighters: Dave Grohl imita in falsetto i Bee Gees, in questa cover

Fino in fondo alla "svolta" dance: la rock band suona un classico del trio composto dai fratelli Gibb.
Foo Fighters: Dave Grohl imita in falsetto i Bee Gees, in questa cover

I Foo Fighters ci credono davvero nella "svolta" dance alla base del concept dell'ultimo album di inediti di Dave Grohl e soci, "Medicine at midnight". Il "Let's dance" dei Foo Fighters, lo ha definito più volte il leader della band, tracciando un paragone tra "Medicine at midnight" e l'album che nell''83 vide il fu Duca Bianco indossare i panni di mattatore da sale da ballo, complice lo zampino di Nile Rodgers degli Chic, al suo fianco in quel disco in cui convivevano new wave, dance pop, funk e rock.

Ospiti di "Sofa Session", condotto da Jo Wiley su BBC Radio2, i Foo Fighters hanno suonato alcune tracce di "Medicine at midnight" e una sorpresa per i fan e per gli amanti del genere: una cover di "You should be dancing", un classico da "febbre del sabato sera", brano originariamente incluso all'interno dell'album "Children of the World" dei fratelli Gibb, spedito nei negozi nel 1976. La canzone fu effettivamente utilizzata l'anno successivo nella colonna sonora - considerata un cult della musica disco - del film diretto da John Badham con protagonisti John Travolta e Karen Lynn Gorney.

A proposito della cover, Dave Grohl ha raccontato:

"Siamo andati in studio ogni giorno e abbiamo filmato e registrato varie cose. Avevamo una lista di cose da fare e tra queste anche l'incisione di una cover per questo programma. Mentre stavamo pensando a cosa fare, qualcuno arrivò e disse: 'Hey, avete visto il documentario sui Bee Gees?'. Ero l'unico a non averlo visto. Così ho detto: 'Perché non facciamo un pezzo dei Bee Gees?'. 'E come lo vuoi fare?'. 'Beh - ho risposto io - facciamolo proprio come i Bee Gees".

Nel brano Dave Grohl canta addirittura in falsetto: puro stile Bee Gees.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.