Adele, qualcosa si muove: "Il nuovo album è sorprendente"

La diva pop britannica avrebbe cominciato a far ascoltare le nuove canzoni ai suoi amici più stretti.
Adele, qualcosa si muove: "Il nuovo album è sorprendente"

Sembra avvicinarsi sempre di più il ritorno sulle scene di Adele, sparita dai radar discografici da più di sei anni: era il novembre del 2015 quando la diva pop britannica spedì nei negozi il suo terzo album, "25". I rumors legati all'ideale successore del disco di "Hello" non sono mancati, negli ultimi anni. Ma di fatto poco si sa su ciò che la voce di "Someone like you" ha effettivamente per le mani. Il suo ritorno sulle scene discografiche era apparso imminente a fine ottobre, quando Adele è tornata in tv, nello studio del "Saturday Night Live", negli Usa.

Poi la cantante è tornata nel suo silenzio, senza pubblicare nulla. A lanciare nuove indiscrezioni sul nuovo album è ora il conduttore televisivo Alan Carr, che ha fatto sapere di aver ascoltato le canzoni del disco e di esserne rimasto affascinato.

In un'intervista concessa all'edizione britannica di "Grazia", il conduttore e comico britannico ha rivelato:

"Ho ascoltato alcune delle tracce. È sorprendente. Le ho detto: 'Riascoltare la tua voce è come ritrovare un vecchio amico'".

Carr ha aggiunto:

"Ci sono un sacco di persone in classifica che suonano come Adele e tu pensi: 'Uhm, sembra Adele'. E poi quando ascolti di nuovo la sua voce capisci: 'È unica: c'è solo una Adele".

Secondo le ultime indiscrezioni il successore di "25" potrebbe uscire a febbraio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.