Addio a Toots Hibbert, frontman dei Toots & the Maytals

"Io non lo dimenticherò mai”, scrive sui social Ziggy Marley in memoria della star del reggae che aveva 77 anni.
Addio a Toots Hibbert, frontman dei Toots & the Maytals

Frederick "Toots" Hibbert, frontman dei Toots & the Maytals, band simbolo della scena reggae giamaicana, si è spento venerdì sera - 11 settembre - all’età di 77 anni. Come riportato da Pitchfork, la notizia della morte di Hibbert è stata data dai Toots & the Maytals che, attraverso un post pubblicato oggi 12 settembre su Twitter, hanno dichiarato:

“È con immenso dolore che comunichiamo che Frederick Nathaniel ‘Toots’ Hibbert è deceduto questa notte, circondato dalla sua famiglia presso l’University Hospital of the West Indies, Giamaica. La famiglia e il suo team desiderano ringraziare l’equipe medica e i professionisti per le loro cure e diligenza, e chiedono di rispettare la loro privacy durante il loro periodo di dolore. Mr. Hibbert lascia la sua moglie di 39 anni, Miss D, e sette dei suoi otto figli”.

Le cause della morte non sono state rese note, ma recentemente Hibbert era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva in un ospedale giamaicano dopo aver mostrato sintomi coerenti con il Coronavirus

Ziggy Marley, il figlio maggiore di Bob Marley e Rita Marley, ha reso omaggio a Frederick "Toots" Hibbert con un post condiviso su Instagram in cui si legge:

“Ho parlato con lui qualche settimana fa, gli ho detto quanto lo amassi e cosa significasse per me, abbiamo riso e condiviso il nostro rispetto reciproco. Sono assolutamente addolorato stasera, mi mancheranno il suo sorriso e la sua risata e la sua natura genuina. Lui era come una figura paterna per me, il suo spirito è con noi, la sua musica ci riempie della sua energia e io non lo dimenticherò mai”.

Frederick "Toots" Hibbert, nato l’8 dicembre 1942, ha fondato i Maytals nel 1962. La band ha pubblicato il suo primo album, "Never grow old”, nel 1964, e nel giro di poco tempo è diventata un punto di riferimento del reggae made in Giamaica, proprio grazie alle intuizioni musicali di Hibbert mischiando reggae, ska e rocksteady.

Appena lo scorso 28 agosto il gruppo, che negli anni si è più volte sciolto e riformato, ha pubblicato il suo più recente album in studio, "Got to be tought” che, tra le altre, include anche la collaborazione con Ziggy Marley sulla cover di “Three little birds”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.