Sanremo: 'Condizioni per la costruzione del Pala Festival'

L'annuncio del sindaco della città dei fiori.
Sanremo: 'Condizioni per la costruzione del Pala Festival'

Il Festival di Sanremo potrebbe presto avere una nuova sede, alternativa all'Ariston.

Il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha annunciato di aver trovato un accordo con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sulla riqualificazione di piazza Colombo, adiacente al teatro che negli anni è diventato il luogo simbolo del Festival della Canzone Italiana. Accordo che - come riferisce la testata locale Sanremonews - prevede anche la costruzione di un'arena al chiuso, il Pala Festival, che la città e la Rai attendono da tempo: "Ci sarebbero le condizioni per un progetto strategico in piazza Colombo per il Pala Festival. È un progetto che non va contro l'Ariston, ma spero che ci sia anche la collaborazione dei privati. Dobbiamo rafforzarci nei confronti della Rai, non possiamo ogni anno lasciare questi punti interrogativi. Nelle trattative con la Rai questo è stato sempre un punto centrale".

La 71esima del Festival di Sanremo si svolgerà come da tradizione al Teatro Ariston da martedì 2 a sabato 6 marzo 2021 e segnerà il ritorno sul palco di Amadeus e Fiorello, la coppia d'oro che con le cinque serate dell'edizione di quest'anno ha permesso alla manifestazione di conquistare una media del 54,78% di share e di oltre 10 milioni di telespettatori.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.