"Pleased to meet you": incontri con le star. Nick Cave

Faccia a faccia con i grandi del pop e del rock: i ricordi di Massimo Cotto
"Pleased to meet you": incontri con le star. Nick Cave

L'uomo che non vorrei mai incontrare dopo l’imbrunire. Maledetto vero, inquietudine che cammina, nero d’abito e suono, l’artista che vorrei sempre vedere sul palco, che vince su ogni scacchiera, colui che una volta sintetizzò così il suo processo creativo: “Il mio lavoro è sempre stato incatenato alla medesima ciotola di vomito”.
Me ne sono accorto di persona.
Monaco di Baviera, 1986. Cave è nel suo periodo di dipendenza forte e di creatività eccelsa. Pochi mesi dopo l’uscita di "Kicking Against The Pricks", spettacolare album di cover che spaziano dalla velvettiana "All Tomorrow’s Parties" alla hendrixiana "Hey Joe", e pochi mesi prima della pubblicazione di "Your Funeral... My Trial", con quella "The Carny" che poi Wenders avrebbe appeso ne "Il cielo sopra Berlino", nel 1987.
Siamo in sette, un giornalista per ogni Paese. Nick Cave seduto su una poltrona, noi attorno a lui. Io proprio di fronte. A un certo punto Nick pare bloccarsi. Subito non diamo troppa importanza alla cosa. Ogni sua risposta arriva con qualche secondo di ritardo dalla fine della domanda.
Mi sembra che non stia troppo bene.
Si sporge in avanti.
E mi vomita addosso.
Ora sono sicuro che non sta troppo bene.
Una solerte discografica soccorre Nick Cave e lo accompagna fuori.
Io mi alzo per andare in bagno.
Mi segue una giornalista bionda e diafana, mi sembra di ricordare finlandese. Bellissima.
Mi tolgo la felpa per lavarla.
Mi blocca.
“Scusa, ti spiace se la tengo io?”
Dopo la merda d’artista, il vomito d’artista.
Piero Manzoni sarebbe stato fiero di noi.

 

Il testo qui sopra è tratto, per gentile concessione dell'editore e dell'autore, da "Pleased to meet you - Spigolature pop", il libro di Massimo Cotto pubblicato da VoloLibero, che presenta "duecento artisti ritratti con un flash, con uno scatto rubato".

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/JM-3yFh_TATWlPoOOB19KdA-uRY=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/pleased-to-meet-you.jpg
Dall'archivio di Rockol - Live @ Lucca Summer Festival
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
20 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.