Eminem contro il razzismo e il coronavirus: ascolta il nuovo singolo

Nel nuovo singolo, in duetto con Kid Cudi, il rapper si toglie qualche sassolino dalla scarpa.
Eminem contro il razzismo e il coronavirus: ascolta il nuovo singolo

A distanza di meno di sei mesi dall'uscita del suo ultimo album, "Music to be murdered by", arrivato nei negozi di musica lo scorso gennaio, Eminem pubblica un nuovo singolo. È "The adventures of Moon Man and Slim Shady", un duetto che la star di "Lose yourself" ha realizzato con il rapper statunitense Kid Cudi, già al fianco di Kanye West per il progetto "Kids see ghosts", album congiunto uscito nel 2018.

Nei suoi versi, Eminem fa riferimenti alla pandemia di Covid-19, alla morte di George Floyd e a quella di Ahmaud Arbery e se la prende - mandandolo senza troppi giri di parole a fanc*lo - con Drew Brees, giocatore di football americano finito al centro della bufera per alcuni commenti sulle proteste degli sportivi contro il razzismo, ritenuti fuori luogo (Brees, parlando dell'inginocchiamento delle star dello sport durante l'inno americano prima delle partite, un metodo di protesta reso popolare dal giocatore Colin Kaepernick, ha detto: "Non sono d'accordo con quella pratica, la nostra bandiera è sacra").

Tra le altre cose, Eminem rappa: "Una metà cammina come zombie durante un'apocalisse / quelli dell'altra metà si incazzano, non vogliono indossare una mascherina e ridacchiano / ma è così che finisci per prendere merda". E ancora: "Mando le mie preghiere a George Floyd e Ahmaud Arbery", "fuck Drew Brees".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.