Nirvana, a settembre arrivano i puzzle di 'Nevermind' e 'In Utero'

La storia del grunge in versione da 500 e 1000 pezzi

Nirvana, a settembre arrivano i puzzle di 'Nevermind' e 'In Utero'

La società Zee Productions, già titolare di un ampio catalogo di puzzle dedicati ai grandi del rock come - tra i tanti - Queen, Metallica, Iron Maiden, Guns N' Roses e Who - spedirà sul mercato il prossimo 4 settembre le riproduzioni da assemblare delle copertine del secondo e del terzo album consegnati agli annali dalla band un tempo guidata da Kurt Cobain, "Nevermind" e "In Utero".

Entrambi i prodotti saranno disponibili in versione da 500 pezzi, al prezzo di 18 sterline - più costi di spedizione ed eventuali spese addizionali: il cover artwork di "Nevermind", il disco pubblicato nel 1991 che spedì il trio di Seattle in testa alle chart di tutto il mondo facendo deflagrare a livello mondiale il fenomeno grunge, sarà anche distribuito in una versione più grande da 1000 pezzi.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/Xy5V_kriyAhrQrGp4fzU0fY7o2M=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fwww.plastichead.com%2Fcat_images%2Flarge%2FRSAW107PZ.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/x2cm39tf-8kpPyxd42HJfyDCHtM=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fwww.plastichead.com%2Fcat_images%2Flarge%2FRSAW108PZ.jpg

I Nirvana saranno i protagonisti della mostra "Come as you Are - Kurt Cobain and the Grunge Revolution", che aprirà il prossimo 2 luglio a Palazzo Medici Riccardi, in via Cavour 1, a Firenze: l'esposizione sarà composta da oltre ottanta fotografie firmate da Michael Lavine e Charles Peterson, due dei fotografi più vicini al trio di "Smells Like Teen Spirit" fin dalle prime fasi della carriera.
 

Dall'archivio di Rockol - La pietra angolare del grunge: "Nevermind" dei Nirvana
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.