Whitesnake: David Coverdale deve essere operato di ernia inguinale

L'intervento è stato rinviato a data da destinarsi a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19
Whitesnake: David Coverdale deve essere operato di ernia inguinale

Il frontman dei Whitesnake David Coverdale dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico per la rimozione di un'ernia inguinale: a rivelarlo è stato lo stesso cantante della band di "Come an' Get It" nel corso di un'intervista all'emittente radiofonica americana 107.1 The Boss.

L'operazione necessaria a risolvere la condizione dell'artista - causa del posticipo del tour nel quale la band avrebbe dovuto imbarcarsi con Sammy Hagar - è stata però rinviata a data da destinarsi al causa dell'emergenza sanitaria causata dalla pandemia da Covid-19: "E' qualcosa di più di una semplice ernia", ha spiegato Coverdale, "E' come se avessi un pollo cacciato giù per le mutande. Mi sembra di avere uno zaino, lì davanti".

"Per quanto sia pericoloso per la mia carriera, non sono riuscito a sottopormi a un intervento chirurgico", ha proseguito l'artista: "Così come sto non riesco a salire di tonalità e cantare le canzoni che la gente conosce. E' doloroso, e non mi permette di fare diverse cose qui a casa, come per esempio allenarmi con i pesi".

"Non essendo la mia una condizione pericolosa per la mia vita, sono ancora in attesa dell'intervento", ha concluso Coverdale: "E con l'età che ho, probabilmente mi serviranno tre o quattro mesi pieni di convalescenza. Che fregatura, vero? Ebbene sì, è proprio così".

Le ultime apparizioni dal vivo dei Whitesnake risalgolo agli scorsi mesi di febbraio e marzo, quando la formazione britannica tenne diversi concerti tra Australia (a Melbourne, Sydney e Brisbane), Nuova Zelanda (ad Auckland), Indonesia (a Giacarta) e Singapore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.