Matt Johnson (The The) è stato operato per un’infezione alla gola

“Recentemente sono circolate varie voci sul mio stato di salute, così ho pensato di chiarire la situazione”, scrive sui social il cantante britannico e racconta cosa gli è successo.
Matt Johnson (The The) è stato operato per un’infezione alla gola

Attraverso un post pubblicato sulla pagina della band inglese di Matt Johnson, il frontman dei The The ha deciso di fare chiarezza sulla propria situazione dal momento che - ha scritto il cantante su Facebook - “recentemente sono circolate varie voci sul mio stato di salute”.

Johnson ha raccontato di essersi dovuto sottoporre a un’intervento a causa di un’infezione alla gola che “ha preso una piega inaspettata e bizzarra”. Il cantante, oltre a narrare di essere rimasto sorpreso che una persona “senza problemi di salute” come lui potesse ritrovarsi “intrappolato” in ospedale in piena emergenza Coronavirus - ha spiegato che si sta riprendendo ma che non potrà cantare per i prossimi sei mesi.

Dopo aver rivolto un pensiero alla sua famiglia e alle persone che gli sono rimaste vicine nell’ultimo periodo e aver ringraziato i chirurghi, i medici, gli infermieri e il personale del Royal Hospital di Londra per avergli “salvato la vita”, Matt Johnson ha scritto:

“Anche se le dimensioni del mio collo raddoppiavano e sentivo come se un calamaro vampiro avesse preso dimora - espandendo i suoi tentacoli attraverso la mia gola e il petto - supplicai i dottori di non aprirmi un’area così delicata. ‘Sono un cantante’, ansimai. ‘È la mia professione! Datemi solo più antibiotici’. Il capo chirurgo e il suo team si radunarono attorno al mio capezzale, spiegandomi che non era una questione di tono di voce ma di vita o morte.”

Dopo aver descritto il periodo successivo all’operazione come “uno dei momenti più strani” che ha vissuto dopo anni, Johnson ha confermato che “l’operazione è stata un successo” e ha concluso dicendo:

“Gli ordini del dottore dicono che non potrò cantare per i prossimi sei mesi e, anche quando potrò farlo, non sono sicuro che canterò come Howlin’ Wolf o Tiny Tim! Spero che potrò cantare come ho sempre fatto.”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.