Gran Bretagna: un 99enne è al primo posto della classifica dei singoli

Il capitano Tom Moore ha stabilito un record, oltre ad avere raccolto 28 milioni di sterline a favore del servizio sanitario britannico.
Gran Bretagna: un 99enne è al primo posto della classifica dei singoli

L'ex capitano dell'esercito britannico, ora in pensione, il 99enne Tom Moore è diventato la persona più anziana mai stata in testa alla classifica di vendita dei singoli nel Regno Unito. Ha compiuto questa impresa interpretando la cover di “You’ll Never Walk Alone”, successo del 1963 di Gerry And The Pacemakers, detronizzando dal primo posto, dopo otto settimane, “Blinding Lights” di The Weeknd. (qui la storia della canzone - e c'entrano anche i Pink Floyd)

Il precedente detentore dell'originale record era il cantante gallese Tom Jones che raggiunse la posizione numero uno della classifica all'età di 68 anni, nel 2009, con la canzone "(Barry) Islands In The Stream", una versione del duetto di Kenny Rogers e Dolly Parton "Islands In The Stream".

Il capitano Tom Moore, veterano della Seconda Guerra Mondiale, è diventato famoso in questo mese per aver raccolto oltre 28 milioni di sterline a favore del Servizio sanitario nazionale del Regno Unito percorrendo 100 giri, della lunghezza di 25 metri ciascuno, del suo giardino a Marston Moretaine, nel Bedfordshire, per ispirare altre persone a fare delle donazioni. Anche se ha raggiunto il suo obiettivo, dice che continuerà a camminare e a raccogliere fondi fino al giorno del suo centesimo compleanno che cade la prossima settimana, il 30 aprile.

Una volta che la sua raccolta di fondi è decollata - l'obiettivo iniziale era quello di raccogliere 1000 sterline - Moore ha registrato “You’ll Never Walk Alone” con Michael Ball e l'NHS Voices Of Care Choir per raccogliere altro denaro. A supportare la sua rincorsa al primo posto in classifica si è schierato anche The Weeknd esortando i suoi fan a sostenerlo in modo che potesse avere il singolo alla posizione numero uno della classifica per il giorno del suo compleanno. Tom Moore lo ha gentilmente ringraziato a mezzo Twitter, come potete vedere qui sotto.

Ha dichiarato Tom Moore al quotidiano The Sun:

"Che meravigliosa notizia ho ricevuto oggi, un singolo numero uno e anche un record, i miei nipoti non riescono a credere che sia in testa alla classifica. Devo ringraziare Michael Ball, il NHS Voices Of Care Choir e tutti coloro dietro le quinte, che hanno condiviso i loro talenti e le loro competenze al fine di raccogliere fondi per l'NHS, al quale dobbiamo così tanto. E, naturalmente, al pubblico per aver acquistato il singolo e aver fatto la donazione, ci siamo uniti in questa cosa e sono grato per il vostro supporto. Questo dimostra semplicemente che “You’ll Never Walk Alone”.

Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.