Selena Gomez ha un disturbo bipolare

La popstar statunitense ha rivelato di non essere emotivamente stabile.

Selena Gomez ha un disturbo bipolare

Alla 27enne cantante texana Selena Gomez è stato diagnosticato un disturbo bipolare. A rivelarlo è stata lei stessa che ha rivelato esserle stata diagnosticata in uno dei migliori centri psichiatrici degli Stati Uniti, il McLean Hospital di Belmont (Massachusets), la sua è la condizione di salute mentale in cui le persone sperimentano episodi 'maniacali' sotto forma di massimi estremi, così come bassi estremi quali la depressione.

Ha dichiarato Selena:

“Sono andata in uno dei migliori ospedali psichiatrici in America, il McLean's Hospital, e ho affrontato il fatto che dopo anni passati attraverso molte cose diverse, mi sono resa conto di essere bipolare.”

Durante una chat nel live streaming 'Bright Minded' di Miley Cyrus, ha detto:

"Avere maggiori informazioni, mi aiuta davvero, non mi spaventa una volta che lo so. (...) Quando finalmente ho detto che volevo sapere tutto su questa cosa mi ha portato via la paura. Quando ero più giovane, avevo paura dei temporali e mia madre mi comprò dei libri sui temporali ed era come se volesse dirmi: 'Più ti informi su questo, più non ne avrai paura'. Ha funzionato benissimo. Questo è un qualcosa che mi aiuta tanto.”

Selena ha trascorso del tempo al McLean Hospital nel 2018, dopo aver sofferto "mentalmente ed emotivamente" per un momento difficile della sua vita. L'anno dopo, la popstar venne omaggiata alla annuale cena dell'ospedale, lei del tempo trascorso nella struttura disse:

''L'anno scorso, soffrivo mentalmente ed emotivamente e non riuscivo a stare al passo con tutto. Non riuscivo a fare un sorriso o a fare le cose normali. Mi sembrava che tutto il mio dolore e la mia ansia si fossero riversati su di me in una volta ed è stato uno dei momenti più spaventosi della mia vita. Ho cercato supporto e i medici sono stati capaci di farmi una diagnosi chiara. Nel momento in cui ho ricevuto quell'informazione, mi sono davvero sentita, in parti uguali, terrorizzata e sollevata. Terrorizzata, ovviamente, perché quel velo era stato alzato, ma sollevata dal fatto che conoscevo il motivo per cui avevo sofferto per così tanti anni di depressione e ansia.”

Dopo un periodo lungo oltre quattro anni, tanto è trascorso dall'ottobre 2015 quando pubblicò “Revival” (leggi qui la nostra recensione), anche a causa dei motivi descritti dalle sue parole sopra pubblicate, Selena Gomez, finalmente, nel gennaio scorso ha pubblicato il suo terzo album “Rare” (leggi qui la nostra recensione).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.