Coronavirus, Marianne Faithfull ricoverata in ospedale

La cantante è stata ricoverata dopo essere risultata positiva al test per il Covid-19.
Coronavirus, Marianne Faithfull ricoverata in ospedale

La cantante e attrice britannica Marianne Faithfull è ricoverata presso l’ospedale di Londra dopo l’esito positivo del test per il Coronavirus. La notizia del ricovero della 73enne cantante, già musa di Mick Jagger e Keith Richards, è giunta attraverso un post pubblicato su Facebook da un’amica della Faithfull, Penny Arcade (all'anagrafe Susana Ventura).

“[Marianne Faithfull] Ha resistito ed è sopravvissuta a così tanto nella sua vita - compreso essere Marianne Faithfull - che essere portata via da un virus sarebbe una tragedia”, ha scritto Penny Arcade sui social, condividendo una foto della cantante. “Ho parlato con lei la settimana scorsa e si stava nascondendo dal virus, ma ha degli operatori sanitari che l’assistono e qualcuno l'ha portata qui. Ho scritto al suo amato ex marito John Dunbar che ha detto: ‘Finora tutto bene. Ma riesce a malapena a parlare e non può ricevere visitatori.’”

“Il manager di Marianne Faithfull Francois Ravard ha confermato che Marianne è ricoverata in ospedale a Londra per il Covid-19”, ha raccontato un portavoce a New Musical Express e ha aggiunto: “È stabile e sta reagendo positivamente alla cura, le auguriamo ogni bene e una completa e rapida guarigione.”

Recentemente è stato reso noto che l’attrice Lucy Boynton - che nel film sui Queen “Bohemian Rhapsody” ha interpretato l’ex fidanzata di Freddie Mercury Mary Austin - ricoprirà il ruolo di Marianne Faithfull nel biopic “Faithfull”, diretto da Ian Bonhôte e incentrato sulla figura della cantante.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.