Coronavirus, addio a Detto Mariano. Aveva lavorato con Celentano, Mina e Battisti

Aveva 82 anni.

Coronavirus, addio a Detto Mariano. Aveva lavorato con Celentano, Mina e Battisti

Il compositore, arrangiatore, paroliere, pianista, produttore ed editore musicale Detto Mariano (all'anagrafe Mariano Detto) - che, nel corso della sua carriera ha collaborato con, tra gli altri, Adriano Celentano, Mina e Lucio Battisti - è scomparso questa notte, 25 marzo, all’età di 82 anni a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute dopo aver contratto il Coronavirus.

La triste notizia è stata data da un amico di Mariano, il batterista Gianni Dall'Aglio, su Facebook che in un post ha scritto: “La notte scorsa Detto Mariano ci ha lasciato… Resterà nella storia della musica italiana e nel cuore di tutti i suoi amici.”

Oltre ad aver realizzato gli arrangiamenti di brani entrati nella storia della canzone italiana come, tra gli altri, “Sei rimasta sola” di Adriano Celentano, e ad aver collaborato con molti artisti come, per esempio, Lucio Battisti, per il quale ha realizzato diverse incisioni fra le quali si ricordano “Mi ritorni in mente” e “Acqua azzurra, acqua chiara”, per citarne alcune - Detto Mariano ha firmato le musiche di diversi film come la colonna sonora per la pellicola “Amore Tossico” (vedi l’immagine di copertina) diretta da Claudio Caligari.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.