Coronavirus, social distancing e… copertine classiche rivisitate

Un'occhiata al progetto 6 Feet Covers, ideato dal collettivo losangelino Activista Los Angeles

Coronavirus, social distancing e… copertine classiche rivisitate

In questo periodo di emergenza per la diffusione del contagio da Coronavirus/Covid-19, il concetto di “social distancing” è fondamentale. Mantenere, quindi, una distanza minima di sicurezza per evitare la diffusione del virus.

Per sdrammatizzare – e con un fine benefico, come vedremo – c’è chi si è preso la briga di rivisitare alcune copertine di album classici della storia del pop e rock. Il tutto alla luce delle indicazioni sulla distanza minima da tenere. Stiamo parlando del progetto 6 Feet Covers, ideato dal collettivo losangelino Activista Los Angeles.

Tramite un account Instagram e un sito ufficiale il collettivo condivide nuove versioni delle copertine di dischi notissimi. Ci sono album di band come Queen, AC/DC, Beatles, Clash, Pearl Jam, Fleetwood Mac…

GUARDA LE COPERTINE RIVISITATE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.