Morte di Elisabetta Imelio: i ricordi di Gian Maria Accusani e Eva Poles

Gli altri due membri storici dei Prozac+ ricordano Elisabetta Imelia, scomparsa a soli 44 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.
Morte di Elisabetta Imelio: i ricordi di Gian Maria Accusani e Eva Poles

"Abbiamo capito che siamo ancora più vicini. Le frontiere sono state abbattute": così Gian Maria Accusani, in un lungo post nascosto in una delle sue varie pagine Facebook, ricorda sui social Elisabetta Imelio, la sua partner musicale (scomparsa all'età di 44 anni dopo una battaglia contro il tumore), insieme alla quale dopo la fine dell'avventura dei Prozac+ nel 2007 fondò i Sick Tamburo. Alle parole di Accusani seguono, dopo poche ore, quelle di Eva Poles, che della band di "Acida" fu cantante: "Quel brano che ti piaceva così tanto. Ciao amica mia", ha scritto, condividendo "Grace" di Jeff Buckley.

I tre Prozac+ si erano ritrovati sul palco nel 2018, per celebrare con due date a Milano e Treviso i vent'anni di "Acido acida", il disco contenente la hit che nel 1998 permise alla band di Pordenone di scalare le classifiche di vendita. Sempre nel 2018 Eva Poles aveva partecipato alla versione corale di "La fine della chemio", brano che Accusani scrisse ispirandosi alla malattia della Imelio - alla quale fu diagnosticato nel 2015 un tumore al seno - e che i Sick Tamburo incisero per l'album "Un giorno nuovo" del 2017, salvo poi essere nuovamente registrato per volontà della stessa musicista insieme ad alcuni amici e colleghi (tra questi anche Jovanotti, Manuel Agnelli, Elisa e Samuel dei Subsonica) per scopo benefico (la Imelio aveva deciso di devolvere i proventi ricavati dalla vendita del singolo a un'associazione al fianco di donne operate).

Negli ultimi anni, nonostante la malattia, Elisabetta Imelio aveva continuato a fare musica insieme ad Accusani, sia in studio di registrazione che sul palco. Per tutta l'estate scorsa i Sick Tamburo erano stati impegnati dal vivo con il tour legato all'album "Paura e l'amore", uscito ad aprile. E solo una settimana fa Accusani aveva condiviso sui social uno scatto di un loro abbraccio, "rubato" proprio durante uno dei concerti dell'ultimo tour insieme (lo trovate qui sopra): "Volersi bene", la brevissima didascalia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.