Sanremo 2020, Morgan e Bugo: i retroscena della lite e dell'esclusione

Morgan aveva già rischiato la squalifica giovedì, dopo la sfuriata con la RAI per le prove della cover. Ecco il dietro le quinte dell'episodio per cui questo Festival verrà ricordato
Sanremo 2020, Morgan e Bugo: i retroscena della lite e dell'esclusione

La lite in diretta TV tra Morgan e Bugo, alle 2 di notte, rimarrà nella storia del Festival e probabilmente sarà l’episodio per cui verrà ricordato questo Sanremo. Un episodio simile per impatto ma diverso per meccanica a quello successo due anni fa quando la canzone di Meta e Moro rischiò di essere esclusa - solo che qua non ci sono stati dubbi: la coppia era scoppiata e la squalifica inevitabile. Per due motivi. Il primo: la “defezione” prevista dal regolamento - è la prima volta che succede nella storia del Festival. E poi la modifica del testo originale, vietata dal regolamento.

A Rockol risulta che la casa discografica di Bugo abbia provato nella notte a chiedere la sua riammissione: tecnicamente è lui quello iscritto al Festival, mentre Morgan - che ha un suo staff autonomo - è solo un “featuring”. Ma non ci sono gli estremi: perché la modifica del testo è di Morgan, ma la defezione è stata di Bugo.
Quello che è successo è raccontato qua: Morgan ha provato a modo suo ad essere “Sincero”, modificando l’intro del pezzo trasformandolo in un dissing a Bugo. Più che “Sincero”, questo nuovo incipit è stato percepito come un attacco fuori luogo. Nelle intenzioni di Morgan era invece una risposta a qualcosa andato storto nella performance del giorno prima.

Caricamento video in corso Link

Bugo e Morgan si conoscono da molti anni (qua sotto nella nostra intervista di qualche giorno fa, il cantante ne racconta la storia). Ma in realtà la tensione tra i due stava salendo da qualche giorno.

Mercoledì sera Morgan ha annullato all’ultimo la sua partecipazione all’AltroFestival: alle 2 è arrivato il suo assistente a smontare la pedaliera già pronta sul palco, pochi minuti prima della diretta, dicendo che era già andato a dormire. Ma Giovedì mattina presto, alcuni giornalisti si sono visti arrivare una lettera - attribuita ad un avvocato - con lamentele per il poco tempo a disposizione nelle prove. Alla conferenza stampa, la RAI ha minimizzato, ma a Rockol risulta che nella giornata di giovedì si sia pensato all’esclusione di Morgan, per via delle sue continue intemperenze e richieste. La RAI oggi ha ribadito che nessuno più di Morgan ha avuto tempo a disposzione per provare.

Bugo, nella performance di Giovedì sera, è apparso visibilmente arrabbiato e avrebbe violato un patto tra i due, rubando, secondo lo staff di Morgan, la scena al collega.
Questa performance ha derivato la modifica del testo scritta da Morgan:

le brutte intenzioni la maleducazione
la tua brutta figura di ieri sera
la tua ingratitudine la tua arroganza
fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa
certo disordine è una forma d'arte
ma tu sai solo coltivare invidia
ringrazia il cielo che sei su questo palco
rispetta chi ti ci ha portato dentro 
questo sono io

Nella notte è circolata sui social una ricostruzione secondo cui le parole di Morgan siano la messa in musica di quello che Bugo avrebbe detto al cantante ieri. Ma è una ricostruzione fantasiosa, smentita dal suo staff. Ma i nella giornata di ieri i due avrebbero già litigato violentemente prima in albergo e poi nei camerini, prima del passaggio sul palco. Bugo non era a conoscenza della modifica della canzone.

Mentre scriviamo, teoricamente è ancora prevista una conferenza stampa congiunta dei due all’Ariston, che era già programmata. Teoricamente, perché a Rockol risulta che sia annullata, e che si presenterà il solo Bugo, ad un orario ancora da definire. Per il momento, il cantante ha scelto di non parlare - a differenza di Morgan che sta esternano con diversi giornalisti: parlerà solo alla sala stampa più tardi. Vi terremo aggiornati.

Dall'archivio di Rockol - I Finalisti di The Voice 2019 si raccontano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.