Johnny Depp produrrà un documentario su Shane MacGowan, frontman dei Pogues

La star di Hollywood coinvolto nella realizzazione dell'opera firmata da Julien Temple sull'eroe dell'irish punk

Johnny Depp produrrà un documentario su Shane MacGowan, frontman dei Pogues

L'attore feticcio di Tim Burton già apprezzato interprete di lungometraggi firmati da cineasti di primissimo ordine come Terry Gilliam, Roman Polański ed Emir Kusturica nonché compagno di Alice Cooper e Joe Perry negli Hollywood Vampires Johnny Depp è stato coinvolto in veste di coproduttore nella realizzazione di "Shane", lungometraggio dedicato al frontman dei Pogues Shane McGowan firmato da Julien Temple, regista noto per le pellicole "La grande truffa del rock'n'roll" (sulla storia dei Sex Pistols) e "Il futuro non è scritto", incentrato sulla carriera dello scomparso frontman dei Clash Joe Strummer: nella pellicola saranno inclusi filmati inediti della storica formazione folk-punk irlandese, accompagnati da animazioni realizzate per l'occasione da Ralph Steadman con la collaborazione di Jonny Halifax.

Come riferisce Variety, l'opera sarà distribuita nel Regno Unito e in Irlanda da Altitude Films: "Shane", dopo una prima distribuzione nelle sale, sarà trasmesso in TV dall'emittente pubblica britannica, la BBC.

"Conosco Shane da trent'anni", ha spiegato in una nota Depp: "Sono onorato di produrre il film definitivo su un mio amico che è anche uno dei poeti e degli artisti più importanti del Novecento".

"Non è facile fare un film su Shane MacGowan", ha spiegato Temple: "La cosa più simile che mi viene in mente è uno di quei film del documentarista David Attenborough. Piazzi le camere, e aspetti e aspetti, nella speranza che un giorno il leopardo delle nevi ci passerà davanti. Quando catturi la forza unica della personalità di Shane, anche solo per un momento, sullo schermo, ti rendi conto che ne è valsa la pena".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.