Nick Mason ricorda il primo incontro con Roger Waters e Rick Wright

Come spesso accade, sono i banchi di scuola a generare le 'migliori' amicizie...

Nick Mason ricorda il primo incontro con Roger Waters e Rick Wright

Il batterista dei Pink Floyd Nick Mason durante il programma televisivo ‘Life on the Road’ condotto dal cantante degli AC/DC Brian Johnson ha ricordato la prima volta che incontrò i suoi futuri compagni di band Roger Waters e Rick Wright al college nel 1964.

Racconta Mason:

“Il ’Regent Street Polytechnic’, è lì che ho incontrato Roger Waters e Rick Wright. Studiavamo tutti per diventare architetti. Fu una perdita per l'architettura quando la musica decollò, oppure no!”.

Ricordò che,

"Si incontrarono perché Roger sapeva che avevo una automobile. Non sono sicuro che sapesse quale genere di automobile fosse. Era una Austin 7 Chummy che aveva una velocità massima di 20 miglia orarie (30 chilometri l’ora) e non aveva i freni. Ma quando mi chiese se potevo prestargliela, dissi di no. Provò anche a spegnere una sigaretta a Rick ed è noto Rick disse no, ciò impostò il modello per i successivi 50 anni."

E chiude dicendo:

"È stato un momento importante, perché non fosse stato per quello, ora potremmo non essere seduti qui".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.