Joe Elliott (Def Leppard): "Se non riesci a gestire una hit, non scriverla"

Il cantante della band inglese dice la sua su quanti in concerto non suonano al pubblico i loro successi.
Joe Elliott (Def Leppard): "Se non riesci a gestire una hit, non scriverla"

Il frontman dei Def Leppard Joe Elliott è stato ospite della serie televisiva ‘Brian Johnson's A Life On The Road’ condotta dalla ex voce degli AC/DC Brian Johnson.

Elliott, tra le altre cose, ha parlato anche delle scalette dei loro concerti e dell’importanza di eseguire i grandi successi:

“Io non ho problemi a suonare i nostri successi sul palco. Quando vado a vedere gli Stones o McCartney, non mi preoccupo davvero di ascoltare "Flowers In The Dirt", voglio sentire "Eleanor Rigby". È come se tu non suonassi nulla di "Back In Black", ci sarebbe una rivolta. Se non suonassimo le canzoni di “Hysteria”, faremmo piacere all'uno per cento che lo critica. L'ho sempre detto, e lo dirò ancora un milione di volte prima di morire, se non riesci a gestire la responsabilità di scrivere una hit, non scriverla. Non è un centro educativo quando vieni a vedere una grande band. È un posto - non voglio sembrare pretenzioso quando dico che è un luogo di culto - dove verrai per celebrare ciò che conosci. Parte dell’andare a vedere AC/DC, Def Leppard, U2, Duran Duran, Iron Maiden, non importa chi, è ascoltare tutte la roba che hai visto su MTV o che hai ascoltato da ragazzino.”

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.