Peter Frampton suona per la prima volta con Eric Clapton - VIDEO

Strano, ma vero. I due chitarristi non avevano mai suonato insieme. Si sono cimentati nella cover di "While My Guitar Gently Weeps" dei Beatles.
Peter Frampton suona per la prima volta con Eric Clapton - VIDEO

Lo scorso 20 settembre, durante la prima delle due serate dell'edizione 2019 dell’Eric Clapton’s Crossroads Guitar Festival, tenutasi all'American Airlines Center di Dallas, in Texas, i presenti hanno assistito a una ‘prima’ assoluta.

Infatti, nonostante crediamo che ‘Slowhand’ nella sua interminabile carriera abbia avuto modo di esibirsi e incrociare lo strumento con un numero infinito di chitarristi, mai era accaduto che duettasse con Peter Frampton. Ora anche questa casella è stata barrata, i due a Dallas hanno proposto il classico dei Beatles "While My Guitar Gently Weeps".

Il brano, composto da George Harrison, è incluso nell’album del quartetto di Liverpool, pubblicato nel 1968, “The Beatles”, passato alla storia come ‘White Album’. Clapton, grande amico di Harrison, vi suonò in studio l’assolo di chitarra.

Prima dello show, Frampton aveva dichiarato:

"Sono onorato che mi abbia contattato e mi abbia chiesto di suonare. Ci conosciamo da anni ma questo è un grande momento per me".

Dopo le prime due canzoni del suo set di tre brani, "Georgia (On My Mind)" e "Do You Feel Like We Do", Frampton ha detto:

"Questo è un qualcosa che è stato un mio sogno per molti, molti anni... decenni. Non riesco a credere che ora accadrà, ma ho intenzione di invitare un amico che conosco da molto tempo ma con cui non ho mai suonato insieme... il signor Eric Clapton..."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.