White Stripes, arriva il live album dell'ultimo concerto

Il documento tirato fuori dagli archivi da Ben Blackwell, l'archivista di Jack e cofondatore della Third Man Records: 'Quella sera nessuno sapeva che sarebbe stato l'ultimo show'

White Stripes, arriva il live album dell'ultimo concerto

L'ultimo concerto dei White Stripes, tenuto da Jack e Meg White allo Snowden Grove Amphitheater di Southaven, in Mississippi, il 31 luglio 2007, è diventato un disco dal vivo: come riferito da CoS, la registrazione della serata - battezzata "The White Stripes: Live in Mississippi" - è già disponibile sotto forma di streming e download su Nugs.net.

A curare la pubblicazione è stato Ben Blackwell, cofondatore insieme a Jack White dell'etichetta Third Man Records e già archivista del frontman e leader del duo di "Elephant": nella corso della serata vennero eseguiti classici del repertorio della band come “Icky Thump”, “As Ugly As I Seem”, “Wasting My Time”, “John the Revelator” e “Death Letter”, oltre che al blues di Leadbelly “Boll Weevil”, eseguito in chiusura del set.

Particolarità della serata fu che lo staff del gruppo non era al corrente della decisione dei due artisti: "Meg mi disse: 'Penso che questo sia l'ultimo concerto dei White Stripes'", ha raccontato Blackwell, "Confuso, risposi: 'Beh, sì, ultimo di questa parte del tour'. Lei rispose: 'No. Penso che questo sia l'ultimo concerto dei White Stripes di sempre', e lentamente se ne andò".

"Ero sbalordito", ha aggiunto Blackwell: "Non avevo idea di cosa stesse dicendo o cosa intendesse. E non avevo idea di cosa fare: mi sono guardato intorno per vedere se qualcun altro avesse sentito ciò che Meg mi aveva detto, ma ero solo".

L'instinto da archivista portò il collaboratore di White ad appropriarsi il più in fretta possibile di documenti e memorabilia relativi allo show, come - per esempio - la tabella oraria della serata, premurandosi di prendere nota dei brani eseguiti su un foglio di carta:

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/2aeYEyGcgGq0stsptdlNlgdJzbM=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fconsequenceofsound.net%2Fwp-content%2Fuploads%2F2019%2F09%2Flast-white-stripes-concert.jpg
https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/qY0SoeVdpE8z7JTIjtIfw0wx_e4=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fconsequenceofsound.net%2Fwp-content%2Fuploads%2F2019%2F09%2Fwhite-stripes-last-show-public_day_sheet-1.jpg
https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/de7mTSdiyZNim0JwksY_yITtyMo=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fconsequenceofsound.net%2Fwp-content%2Fuploads%2F2019%2F09%2Fwhite-stripes-final-show-setlist.jpg

"Dopo aver riascoltato questo spettacolo per la prima volta dopo tanti anni, mi rendo conto di riuscire a essere assorbito dall'enormità di quello spettacolo solo oggi", ha riflettuto Blackwell: "E mi ha colpito come se fossi stato investito da un treno merci. Mi ha preso alla sprovvista. E mi ha commosso fino alle lacrime".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.