Ed Sheeran farà il tema del nuovo film di James Bond?

Il manager del cantautore inglese dice che è molto interessato a collaborare alla colonna sonora del lungometraggio. Sheeran chiude il tour mondiale dichiarando che non farà concerti per 18 mesi.
Ed Sheeran farà il tema del nuovo film di James Bond?

Il manager di Ed Sheeran Stuart Camp ha commentato a Music Week le voci che collegano una possibile collaborazione del cantautore inglese alla prossima colonna sonora del nuovo film della saga di James Bond. Il lungometraggio, intitolato “No Time to Die”, sarà nelle sale cinematografiche nel corso del 2020 e avrà, ancora una volta, come protagonista l’attore Daniel Craig.

Camp ha detto che lui e Sheeran hanno incontrato la produttrice del film Barbara Broccoli a Dublino nel 2017, ‘ed erano interessati’.

Camp ha riportato inoltre che Sheeran gli chiede lumi su Bond tutti i giorni e che lui gli risponde sempre, “La musica è l’ultima cosa che fanno”. Aggiunge anche:

“Quelle (storie) che dicevano che era il suo film preferito di Daniel Craig e che tutto stia accadendo non è vero. È certamente qualcosa che lui vorrebbe fare, ma è una casella che deve ancora essere spuntata”.

All’inizio di questa settimana Ed Sheeran ha annunciato che si sarebbe preso una pausa di 18 mesi dopo aver chiuso un tour mondiale lungo due anni. Infatti, durante il suo ultimo concerto al Chantry Park di Ipswich (Inghilterra) il 26 agosto, ha detto:

“Come forse saprete o forse no, sono in tour con "Divide" da oltre due anni e questo è l'ultimo giorno. E’ un qualcosa di agrodolce. Amo il fatto che voi siate qui e che stiamo chiudendo a Ipswich. Probabilmente questo è il mio ultimo concerto per 18 mesi”.

Dall'archivio di Rockol - presenta dal vivo "÷" a Milano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.