Miles Davis, la traccia 'perduta' 'Paradise' finalmente in streaming: ascolta

Raggiunge il Web uno dei brano contenuti in 'Rubberband of Life', il disco inedito del grande del jazz registrato nel 1985 ma mai pubblicato fino a oggi

Miles Davis, la traccia 'perduta' 'Paradise' finalmente in streaming: ascolta

Dopo la title track "Rubberband", la Rhino Records ha reso disponibile anche una seconda traccia da "Rubberband of Life", il disco perduto di Miles Davis registrato nel 1985 ma rimasto negli archivi fino a oggi: il brano, intitolato "Paradise", figurerà nella tracklist del disco "perduto" che raggiungerà finalmente i mercati il prossimo 6 settembre.

ASCOLTA QUI "PARADISE", L'INEDITO DI MILES DAVIS DA "RUBBERBAND OF LIFE"

Come già riferito da Rockol lo scorso 13 giugno, il disco - le cui session di registrazione vennero avviate nel 1985 ma abortite in favore di quelle di "Tutu" (l'album uscito l'anno successivo, nell''86), è stato completato dai produttori originariamente coinvolti nel progetto, Randy Hall e Zane Giles, e dal nipote del grande jazzista di Alton, Illinois, Vince Wilburn Jr., che prese parte, all'epoca, alle sedute in sala di ripresa.

"Abbiamo ricostruito 'Paradise' con una sezione di percussioni molto presente", ha spiegato all'edizione americana di Rolling Stone Wilburn Jr.: "Per farlo, abbiamo chiamato King Errisson (percussionista in passato già al lavoro con, tra gli altri, Marvin Gaye, Diana Ross, Temptations, Smokey Robinson e Michael Jackson) e il grande session man Munyungo Jackson (collaboratore di Davis e in passato già alla corte di Stevie Wonder)".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.