Moby: "Me ne vado per un po'". Niente più promozione al libro

L'artista ha deciso di annullare gli eventi pubblici in Europa, dopo la polemica a distanza con Natalie Portman: "Mi ritiro per un po'"

Moby: "Me ne vado per un po'". Niente più promozione al libro

"Mi ne vado per un po'" dice Moby: il cantautore e produttore statunitense prova a chiudere la polemica con Natalie Portman, nata dai racconti contenuti  nella sua autobiografia “Then It Fell Apart”.
Moby raccontava di avere avuto una relazione con l'attrice, però smentita dalla diretta interessata. Moby aveva replicato prima in maniera secca, per poi chiedere scusa. Ora fa un altro passo: ha annullato ogni impegno pubblico, a partire dal tour promozionale europeo a supporto del libro, che sarebbe dovito iniziare il 1° giugno in Inghilterra.

Si legge sul suo sito:

Moby cancella tutte le apparizioni pubbliche nel futuro immediato.
Ci scusiamo per gli eventuali disagi che ciò può causare: tutti i biglietti saranno rimborsati al punto di acquisto e Moby è felice di fornire autografi firmati a tutti coloro che hanno acquistato i biglietti per questi eventi.

Su Instagram aggiunge, in maniera ancora più diretta

Voglio scusarmi ancora e dire chiaramente che tutto questo è stato colpa mia.
Io sono quello che ha pubblicato il libro senza mostrarlo alle persone di cui ho scritto. Sono quello che ha scriito dei post in modo difensivo e arrogante. Sono quello che si è comportato in modo sconsiderato e irrispettoso, sia nel 2019 che nel 1999.
Non c'è ovviamente nessun altro da incolpare tranne me.
Grazie, e mi dispiace.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.