Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 24/05/2019

Robert Plant: "L'idea di una riunione dei Led Zeppelin mi fa venire l’orticaria"

L'ex cantante della band inglese dice anche che ama Jimmy Page e che gli piacerebbe trascorrere del tempo insieme a lui.

Robert Plant: "L'idea di una riunione dei Led Zeppelin mi fa venire l’orticaria"

Robert Plant ha rilasciato una intervista a Planet Rock Magazine dove afferma di amare il vecchio compagno di band il chitarrista Jimmy Page e che vorrebbe abbracciarlo però esclude che ci possa essere una reunion dei Led Zeppelin.

Dice l’ex cantante dei Led Zeppelin:

"Amo Jimmy Page. Ma siamo due persone che non si abbracciano abbastanza. So che sembra stupido, ma abbiamo passato dei momenti fantastici insieme".

E continua:

"Sarebbe meraviglioso superare tutte le cose con il passare degli anni. Non sono uno che fa spesso visite, ma sarei molto felice di trascorrere un paio di settimane con lui in cima alle montagne dell'Atlante prima di morire".

Nell’intervista, tornando alla ultima riunione della band del 10 dicembre 2007 alla O2 Arena di Londra in occasione del concerto tributo per il produttore discografico Ahmet Ertegun, Robert Plant ha detto:

"L'idea di farlo la prossima estate e l'estate dopo e così via mi fa venire l’orticaria".

A proposito di vecchi compagni di band, nei giorni scorsi Plant ha pubblicato sul proprio canale Instagram una bella immagine che lo vede in raccoglimento davanti a un monumento che omaggia il batterista dei Led Zeppelin John Bonham scomparso nel 1980.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi