I Wanna Rock: Blue Öyster Cult

Tutto il meglio della musica Rock: i brani più significativi che hanno cambiato la storia

Sandy Pearlman (vero nome di battesimo: Samuel Clarke) è scomparso nel luglio 2016, a 73 anni, lasciando tracce indelebili nella storia del rock. Mente pensante dell’intero progetto Blue Öyster Cult, del quale produsse pressoché l’intera discografia dopo avere scelto a tavolino i musicisti della band a uno a uno alla fine degli anni Sessanta, fu anche una figura molto influente su diversi altri fronti.

Tra tutti, vale la pena annotare due episodi: fu uno dei primi critici rock in assoluto (scriveva per Crawdaddy! insieme a Jon Landau, futuro manager di Bruce Springsteen) e produsse “Give ‘em enough rope” dei Clash, avviandoli alla fama internazionale. A proposito dei Blue Öyster Cult, il loro brano più famoso fu decisamente “Don’t fear the reaper” (1976) , più avanti incluso in un episodio dei Simpsons e prima nella colonna sonora di “Halloween" di John Carpenter…  .

BLUE OYSTER CULT SONO I PROTAGONISTI DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

 

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.