Tammy Wynette, la sfortunata 'First Lady' della country music (1 / 20)

Una delle interpreti della country music statunitense di maggiore successo di tutti i tempi. La ricordiamo qui.
Tammy Wynette, la sfortunata 'First Lady' della country music

Virginia Wynette Pugh, ben più conosciuta come Tammy Wynette, è stata una delle più note interpreti del country statunitense, tanto da meritarsi l’appellativo di 'First Lady of Country Music'. Nata il 5 maggio 1942 è morta, all’età di 55 anni, il 6 aprile 1998.

Se la vita artistica di Tammy è stata molto fortunata, non altrettanto si può dire di quella personale. Di natali molto umili, non trovò mai l’amore nonostante i cinque matrimoni, ed ebbe molti problemi di salute che la portarono a una morte prematura.

La vogliamo qui ricordare riascoltandoci tutte le canzoni da lei interpretate che hanno raggiunto la posizione numero uno della classifica statunitense dedicata al country. Più una cover di una sua canzone che ha avuto molta fortuna in Italia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.