Christopher Cross, il profeta del soft rock (1 / 9)

Christopher Cross, il profeta del soft rock

Il 1981 fu l’anno di Christopher Cross. Il 1981 era tutto un fermento musicale, cose nuove stavano sbocciando e andavano affermandosi. Tra le molte novità, si fece largo e riscosse gran successo un ventinovenne dalla incipiente calvizie che tutto aveva dalla sua – in primis la voce – ma non di certo il phisique du role.

Il suo eponimo album d’esordio con un fenicottero stampato in copertina fu uno dei dischi dell’anno. Un mirabile esempio di soft rock che si avvaleva della chitarra di Larry Carlton e ai cori di Don Henley degli Eagles, Nicolette Larson, Michael McDonald e J.D. Souther, tra gli altri.

“Christopher Cross” detiene l’invidiabile record di essersi aggiudicato, ai Grammy Awards, in quel magico 1981 le quattro categorie principali: Record of the Year per “Sailing”, Album of the Year per “Christopher Cross”, Song of the Year per “Sailing” e Best New Artist.

Quel clamoroso successo non verrà mai più ripetuto nonostante Christopher – che oggi compie 68 anni essendo nato a San Antonio (Texas) il 3 maggio 1951 - sia tuttora attivo, soprattutto dal vivo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.