Kamasi Washington e Masego: un live al Magnolia di Milano il 16 luglio

Kamasi Washington e Masego: un live al Magnolia di Milano il 16 luglio

Il sassofonista statunitense, che già ha fatto tappa lo scorso mese di maggio in Italia con un concerto alla Santeria Social Club di Milano, tornerà nuovamente a esibirsi nella città meneghina, questa volta al Magnolia, il prossimo 16 luglio. Kamasi Washingtno porterà sul palco del circolo Arci di Novegro-Tregarezzo, nella periferia est di Milano, il suo ultimo disco, uscito nel giugno 2018, “Heaven and Earth”, oltre ai brani dei precedenti tre dischi del musicista losangelino, “The Proclamation” (2007), “Light of the World” (2008) e “The Epic” (2015).

Lo stesso giorno andrà in scena anche il polistrumentista americano, ma nato in Giamaica, Masego, che lo scorso anno ha debuttato nel mercato del disco con “Lady Lady”, dopo un paio di EP pubblicati nel 2016.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.