Matt Bellamy (Muse) invidia Ed Sheeran

Il frontman dei Muse Matt Bellamy in un'intervista con Guitar World ha rivelato di essere invidioso del cantautore inglese Ed Sheeran.

Ecco cosa ha dichiarato:

“Sono abbastanza interessato a ciò che Ed Sheeran fa con i sistemi di looping. È qualcosa in cui non mi sono mai veramente dilettato, ma mi piacerebbe. Soprattutto ora, che devo sintetizzare i suoni provenienti dalla chitarra. Quindi non ho ancora iniziato, ma mi piace l'idea di sperimentare di più con l'esecuzione di alcuni suoni in loop ed esplorare la cosa."

Ha inoltre spiegato perché ha detto che ‘la chitarra non è più utilizzata come strumento principale’ in un'altra intervista. Ha detto:

“L'ho dichiarato. Ma in realtà, non mi dispiacerebbe riformulare quella citazione. Penso che usare la parola ‘principale’ sia fuorviante. Perché, l'unico tipo di chitarra che è rilevante, o almeno ancora utile, al giorno d'oggi, è la chitarra che si mostra come una chitarra. E con questo intendo dire che la chitarra non viene più ascoltata, solo suonando sullo sfondo e creando una sorta di suono simile a un pad. Negli anni novanta i power chord definivano la cosa. Erano un modo per dire: ‘Oh, siamo una rock band’. Mentre in questo decennio, la chitarra non è solitamente il suono dominante di una canzone. Ma è ancora uno strumento principale. E questo è il modo in cui uso la chitarra in questo album ('Simulation Theory')”.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.