Morgan e Andy: 'Prenderemo in mano la situazione dei Bluvertigo'

Morgan e Andy: 'Prenderemo in mano la situazione dei Bluvertigo'

All'inizio dell'anno si sono ritrovati a condividere il palco per un concerto-tributo a David Bowie, ospitato dal Teatro Goldoni di Venezia. Ora, Morgan e Andy sembrano intenzionati a spingersi oltre: i due musicisti sarebbero intenzionati a riportare (di nuovo) in vita i Bluvertigo, discograficamente fermi alla raccolta "Pop tools" del 2001 (ma l'ultimo album di inediti del gruppo, "Zero - Ovvero la famosa nevicata dell'85", uscì nel 1999). A rivelarlo è il cantautore monzese in un'intervista concessa al Corriere del Veneto in occasione dello spettacolo che il prossimo 14 febbraio lo vedrà omaggiare - dopo Freddie Mercury e i Queen - Fabrizio De André:

"Probabilmente adesso prenderemo in mano la situazione dei Bluvertigo e chissà che non ne venga fuori qualcosa di buono a breve. Con i Bluvertigo vorrei fare un nuovo progetto".

Nel corso degli ultimi anni Morgan ha provato più volte a rianimare il gruppo: il tour della reunion del 2014 fu seguito dall'esibizione sul palco del Concerto del Primo Maggio del 2015 (durante la quale i Bluvertigo fecero pure ascoltare una nuova canzone, "Andiamo a Londra") e dalla partecipazione in gara al Festival di Sanremo 2016 con "Semplicemente". Morgan aveva fatto cenno anche ad un nuovo album della band, di cui a Rockol aveva anticipato anche il titolo. Il disco, però, ad oggi non ha ancora visto la luce. Nel febbraio del 2017 sulla pagina Facebook ufficiale dei Bluvertigo fu pubblicato l'annuncio di un nuovo progetto (di cui però non vennero resi noti i dettagli), poi rilanciato da Andy sui suoi canali ufficiali. Morgan ne prese le distanze, facendo sapere di non conoscere l'origine del progetto e di non esserne "assolutamente coinvolto".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.