Concerti, Max Gazzè e Carl Brave si aggiungono alla line-up del Collisioni di Barolo – BIGLIETTI/PREZZO

Concerti, Max Gazzè e Carl Brave si aggiungono alla line-up del Collisioni di Barolo – BIGLIETTI/PREZZO

Due nuovi nomi si aggiungono al cartellone del Collisioni, festival agri rock delle Langhe piemontesi: sul palco di piazza Colbert, a Barolo, il prossimo 5 luglio si esibiranno Carl Brave e Max Gazzè, che lo scorso mese di novembre hanno dato alle stampe il brano collaborativo “Posso”, incluso nella ristampa di “Notti Brave” del rapper e cantautore romano. I biglietti per i due concerti saranno in vendita, al costo di 25 euro + prevendita, dalle ore 10 di venerdì 1 febbraio su ticketone.it e da lunedì 4 febbraio nei punti vendita fisici TicketOne.

Il già componente del duo di “Polaroid” darà il via il prossimo 4 marzo, con la data al Teatro degli Arcimboldi di Milano, al tour teatrale che si concluderà all'Auditorium Parco della Musica di Roma il 31 marzo, per poi dedicarsi ai live stivi del suo “Notti Brave Summer Tour”. Max Gazzè, che ha recentemente riproposto nella sua versione live “La favola di Adamo ed Eva” in occasione dei vent’anni del disco, porterà sul palco della rassegna piemontese “On The Road”, progetto che ripropone in nuova chiave i suoi brani.

L’edizione 2019 del Collisioni vedrà alternarsi sul suo palco, oltre a Carl Brave e Gazzè, anche i già annunciati 30 Seconds to Mars, Liam Gallagher, Macklemore, Thom Yorke, Salmo e i Maneskin.

Dall'archivio di Rockol - Carl Brave nel backstage del Concerto del Primo Maggio 2019
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.