Rod Stewart si sposerà in Florida (per risparmiare?)

Rod Stewart si sposerà in Florida (per risparmiare?)
Adesso no, è troppo presto. Meglio in autunno, ma in Inghilterra inizia a fare un po’ freddino. Meglio ancora sarebbe in Scozia, ma per il tempo è ancora peggio. Facciamo in Florida verso Natale, così si risparmia pure sulle spese. Non sappiamo se Rod Stewart, sangue scozzese nelle vene, abbia pensato esattamente queste cose; di certo vi sono quotidiani britannici che sostengono che Rod the Mod abbia più o meno considerato questi elementi quando ha deciso di dire “sì” alla fidanzata Penny Lancaster verso fine anno, negli USA. Un tabloid poi afferma che Stewart stia già iniziando ad organizzare la cerimonia all’interno della sua villa di Palm Beach, così risparmierebbe sull’affitto della sala per le nozze.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.