Alice Merton - la recensione di "MINT"

Alice Merton - la recensione di "MINT"

Dopo il successo di "No roots" arriva "Mint", l'album d'esordio sulla lunga distanza della 25enne cantautrice tedesca Alice Merton. Che deve dimostrare di non essere solamente l'ennesima one hit wonder. Lo abbiamo ascoltato:

La cifra stilistica alla base della maggior parte dei pezzi, lo abbiamo detto, è quella di "No roots", ma non mancano episodi che vedono Alice Merton esplorare fuori dal tracciato e tenersi aperte più strade per il futuro: "2 kids" è un inno pop-rock che guarda alle hit di Lorde e Sia (con quei coretti urlati nel ritornello - potrebbe essere uno dei tormentoni della prossima estate), "Homesick" sembra la versione 2.0 di un pezzo pescato da uno dei primi album di Alanis Morissette, "Why you so serious" ricorda la leggerezza di certi successi di Pink.

Leggi la recensione completa di "MINT" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.