Coachella 2019, annunciata la line-up completa del più importante festival statunitense

Attesa grossomodo per questo periodo dell’anno, la line-up dell’edizione 2019 del Coachella Music and Arts Festival, prevista per i weekend del 12-14 aprile e del 19- 21 aprile, è arrivata. Al californiano Empire Polo Club di Indio si esibiranno come headliners Childish Gambino, i Tame Impala e Ariana Grande. Tra gli altri nomi presenti in cartellone ci sono Solange, Janelle Monáe, Aphex Twin, Billie Eilish, 1975, Anderson .Paak, Kacey Musgraves, Kid Cudi, Weezer, CHVRCHES, Gesaffelstein, Christine and the Queens, Mac DeMarco, Maggie Rogers, Blood Orange e Jaden Smith. Ma anche J Balvin, Bad Bunny, Khalid, Pusha-T, Jon Hopkins, Rosalía, Charlotte Gainsboug e diversi altri.

Grande escluso della kermesse, il rapper e produttore Kanye West, che avrebbe dovuto essere – secondo le anticipazioni dello scorso mercoledì – tra gli headliners dell’evento. La voce di “Jesus Walks” non sarà invece della partita per il mancato accordo su questioni relative alle caratteristiche del palco che avrebbe dovuto accoglierlo. Stando a quanto riferito dalla statunitense TMZ, la prima testata a scrivere del dietro front del rapper, ye si sarebbe rifiutato di esibirsi sul tradizione palco di 12x18 metri, ritenendolo “artisticamente limitante”: davanti all’impossibilità degli organizzatori di andare incontro alla richiesta di Kanye West entrambe la parti avrebbero stabilito di rendere nullo l’accordo.

I biglietti per il Coachella 2019 andranno in vendita da domani, 4 gennaio, in mattinata. Per chi difficilmente potrà avvicinarsi al main stage del festival, ecco un riassunto di quanto accaduto nella scorsa edizione, capitanata da Eminem, Beyoncé e The Weeknd.

Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.