NEWS   |   Italia / 16/12/2018

Banana Joe - la recensione di "Supervintage"

Banana Joe - la recensione di "Supervintage"

I Banana Joe sono un trio genovese composto dal cantante e bassista Andrea Gnisci, dal chitarrista Fulvio Masini ed Emanuele Benenti alla batteria, un trio fondato su sonorità che oscillano tra il post grunge e la musica psichedelica degli anni 60-70. Dopo aver pubblicato il primo singolo “Neve”, i Banana Joe fanno il loro esordio ufficiale con il primo album “Supervintage, otto pezzi editi da Pioggia Rossa Dischi, registrati e prodotti presso Unbox Studio Genova da Fulvio Masini e masterizzati al GreenFog Studio sempre ne capoluogo ligure.

Difficile riuscire a trovare simbolicamente un elemento rappresentativo dell’album, infatti pensiamo che sia una suggestione di ambienti e trame che forse preferiamo raccontare usando un bar, situato in una zona periferica lontano dalle attenzioni dei turisti e passanti. Davanti al bar una grande strada con un gran passaggio di macchine ed un marciapiede in grado di contenere i tanti fumatori che stanno fuori a consumarsi in chiacchiere...

 

Leggi la recensione completa di "SUPERVINTAGE" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi