NEWS   |   Pop/Rock / 13/12/2018

1975 - la recensione di "A Brief Inquiry Into Online Relationships"

1975 - la recensione di "A Brief Inquiry Into Online Relationships"

Fin dagli esordi il gruppo di Matthew Healy, figlio degli attori britannnici Denise Welch e Tim Healy, ha attirato l'attenzione per la sua capacità di reinterpretare il passato con un occhio sempre attento a cavalcare le nuove tendenze. Che sia solo eclettismo spinto o semplice superficialità, con il terzo album, "A Brief Inquiry into Online Relationships" i The 1975 provano a interpretare, a colpi della loro solita coolness, il disagio di una quotidianità che tra vita reale e virtuale fatica a trovare il suo baricentro.

"In un'epoca di rapporti esistenziali via web, il quartetto britannico indica una sua futuribile strada alternativa che non intende rinunciare a niente e decide perciò di provare ogni possibile direzione offerta dall’era sempre più spersonalizzante del progresso tecnologico."

Leggi la recensione completa di "A BRIEF INQUIRY INTO ONLINE RELATIONSHIPS" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi