Keepon Live Parade, novembre 2018: i Dunk vincitori nella categoria Best Live

Keepon Live Parade, novembre 2018: i Dunk vincitori nella categoria Best Live

Sono i Dunk i vincitori nella categoria Best Live della Keepon Live Parade del novembre 2018: a deciderlo sono stati i direttori artistici e i gestori di tutti i live club italiani aderenti al circuito KeepOn Live, che mensilmente sono chiamati a esprimersi per nominare la migliore realtà dal vivo sulla scena tricolore (Best Live), l'artista o la band distintisi particolarmente sui palchi di tutto lo Stivale (Best Performance Live) e l'artista o band emergente affacciatisi per la prima volta sul circuito italiano della musica dal vivo (New Live).

I Dunk sono una band composta da Carmelo Pipitone, chitarrista dei Marta sui Tubi, dal frontman dei Verdena Luca Ferrari e dai fratelli Ettore e Marco Giuradei, rispettivamente cantautore e polistrumentista/produttore, a cui si è aggiunto per l’ultima parte del tour il chitarrista dei Marlene Kuntz Riccardo Tesio. La formazione è stata protagonista di un tour che nel corso dell'autunno di quest'anno ha toccato le principali città italiane tra le quali Roma, Torino, Milano e Bologna.

Sui nuovi brani eseguiti dal vivo non inclusi nell'eponimo album di debutto pubblicato dai Dunk all'inizio di quest'anno, la band ha dichiarato: “'L’Originale' e 'Capitale' sono due storie di una favola 7 pollici, bella perché irripetibile, per incontri e coincidenze, per incontri e coincidenze, perché unica nella sua pazzia, senza pretese se non una voglia d’intensità e di macello, che gode ma non si disincanta”.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.