Deadland Ritual: esce il primo singolo del supergruppo di Geezer Butler, ‘Down in Flames’ – ASCOLTA/VIDEO/GUARDA

Deadland Ritual: esce il primo singolo del supergruppo di Geezer Butler, ‘Down in Flames’ – ASCOLTA/VIDEO/GUARDA

I Deadland Ritual, superband di freschissima formazione che vede il già bassista dei Black Sabbath fare squadra con Matt Sorum (Guns N’ Roses e Velvet Revolver), Steve Stevens e Franky Perez (Apocalyptica), ha svelato la sua prima canzone dalla nascita del gruppo, “Down in Flames”, accompagnata dal suo video, che ritrae la band durante l'esecuzione del brano. Secondo quanto riferito da Consequence of Sound, i Deadland Ritual continueranno a registrare nuova musica nella forma di singoli. Non è escluso, però, che possa arrivare anche un intero album nel prossimo futuro, scrive sempre la webzine statunitense. Sul fronte dell’attività dal vivo, invece, il supergruppo ha già due appuntamenti fissati: il britannico Download Festival il 14 giugno e l’Hellfest, in Francia, il 22 giugno.

“Molte vote nello studio come chitarrista ottieni un certo suono di chitarra e cerchi di farlo funzionare, modificandolo. Non c’è nessuna di queste stronzate. Lui semplicemente si adatta al suono del basso ed è stato davvero eccitante per me. Finisco per ascoltare la mia chitarra contro un bassista che ho idealizzato da sempre”, ha commentato il chitarrista di Billy Idol Steve Stevens a proposito della collaborazione con Geezer Butler. Quanto a lui, l’ex addetto al basso dei Black Sabbath ha presentato il progetto Deadland Ritual come qualcosa che “non è roba tipicamente hard rock o metal”. Precisando: “Dovevo abituarmi all’idea di iniziare a graffiare ancora, che è positivo, ma mi piaceva davvero la musica che stavo ascoltando”.

Potete ascoltare qui “Down in Flames”:

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.