NEWS   |   Metal / 18/08/2018

Lutto per il cantante dei Korn Jonathan Davis: è morta, a 39 anni, la moglie Deven

Lutto per il cantante dei Korn Jonathan Davis: è morta, a 39 anni, la moglie Deven

Sono giorni tristi per il mondo della musica, privato in poco più di 48 ore delle Regina del soul Aretha Franklin, della cantante Jill Janus (Huntress), dell’ex voce degli Annihilator Randy Rampage e, infine, di Claudio Lolli ieri sera. Oggi si apprende che anche il panorama alternative metal è in lutto, dopo che è venuta a mancare, a 39 anni, la moglie del frontman del Korn Jonathan Davis, Deven Davis.

“Vi chiediamo rispetto e privacy – la privacy per tutti coloro che sono vicini alla famiglia – e di permettere loro di osservare il lutto in privato”, ha dichiarato la famiglia di Deven all’emittente Fox attraverso un comunicato diffuso dall’etichetta dei Korn, la Roadrunner Records. “Grazie per l’amore, la comprensione e le preghiere di supporto in questo momento difficile”, conclude il testo.

La voce dei Korn ha sposato Deven, ex pornostar, nel 2004 e da lei ha avuto i figli Pirate e Zeppelin. Secondo quanto riportato da TMZ, Jonathan Davis avrebbe chiesto nel 2016 il divorzio dalla moglie, per “differenze inconciliabili”. L’iter non è stato dei più felici, con accuse di violenza domestica a carico di Deven e, scrive TMZ, l’allontanamento temporaneo, imposto alla donna dal giudice, della signora dai suoi figli. Riporta sempre TMZ, citando le carte del divorzio, che il leader dei Korn avrebbe messo in luce i problemi legati all’abuso di droga di Deven.

La causa della morte di Deven Davis non è stata resa nota.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi