NEWS   |   Metal / 16/08/2018

Huntress: addio alla cantante Jill Janus

Huntress: addio alla cantante Jill Janus

Jill Janus, frontwoman della band heavy metal statunitense degli Huntress, è morta lo scorso martedì, 14 agosto: a renderlo noto è stata la stessa formazione nella quale militava per mezzo di un post pubblicato sulla propria pagina Facebook ufficiale.

"Con il cuore devastato annunciamo che Jill Janus, frontwoman della heavy metal band californiana degli Huntress, è morta martedì 14 agosto", si legge nella nota: "Soffriva da tempo di problemi psichici, si è tolta la vita nei pressi di Portland, Oregon. Janus ha parlato pubblicamente delle sue sfide nella speranza di guidare il prossimo nella vittoria sugli stessi problemi che aveva lei (...). Era una bella persona, affezionata alla propria famiglia, al salvataggio degli animali e al mondo della medicina naturale. Ci mancherà più di quanto le possa mai avere immaginato".

Unico elemento della formazione originale, insieme a Blake Meahl, rimasto a oggi nella line-up del gruppo, la Janus aveva iniziato a cantare da giovanissima, per poi aderire a diversi progetti collaterali agli Huntress, come - ad esempio - le cover band TheStarbreakers e Chelsea Girls.

Formatisi nel 2009, gli Huntress hanno debuttato discograficamente nel 2012 con "Spell Eater", al quale seguirono, rispettivamente nel 2013 e 2015, "Starbound Beast" e "Static".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi