Human Colonies - la recensione di "Midnight Screamer"

Ad un anno dalla pubblicazione del più che interessante EP “Big domino vortex”, lavoro di cui abbiamo avuto occasione di parlare qui, i tre Human Colonies, al secolo Giuseppe Mazzoni, Sara Telesca e Riccardo Cotti, tornano con il loro primo full lenght. Sempre con l’indie americano ben in testa e intenzionati a mettere bene in risalto il lato più grezzo del loro sound, la band per questo nuovo “Midnight screamer”, nove pezzi in scaletta anticipati dal singolo “Groovy boy”, ha nuovamente scelto il VDSS Recording Studio e sotto la supervisione artistica di Filippo Strang, ha lavorato con per trovare l’equilibrio perfetto tra noise e melodia, ricercando un suono lo-fi puro ed intenso, con band come Dinosaur Jr.,  Yo La Tengo e Built to Spill a fare nuovamente da guida spirituale. La copertina del disco invece è stata realizzata da Travis Millard, artista di base a Los Angeles non a caso già al lavoro con Dinosaur Jr. E Kurt Vile.

Se di “Big domino vortex” avevamo apprezzato la componente più alternativa del pacchetto, in “Midnight screamer” quello che risalta è l’attitudine noise.

Leggi la recensione completa di "MIDNIGHT SCREAMER" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.