NEWS   |   Pop/Rock / 12/07/2018

Bruce Springsteen, per la prima volta un bis a Broadway: “This hard land”. VIDEO

Bruce Springsteen, per la prima volta un bis a Broadway: “This hard land”. VIDEO

Fin da quando è iniziata la serie delle performance teatrali a Broadway, nell’ottobre del 2017, l’ultima canzone dello show di Bruce Springsteen è sempre stata “Born to run”; ma martedì sera 10 luglio è successo qualcosa di inedito e imprevisto.
Dopo aver cantato “Born to run”, Springsteen ha detto:


“Siete un pubblico meraviglioso. Siete così grandiosi che avrete il primo bis di sempre… se volete, fate pure fotografie”.


Qualcuno, da dietro le quinte, ha addirittura girato un video: eccolo qui di seguito.

 

 

 

 

 

Poi ha attaccato “This hard land”, una canzone che aveva registrato durante le sessions di “Born in the USA” nel 1983 e che per dieci anni non ha suonato dal vivo, per poi pubblicarla nel 1995 nel suo “Greatest hits” e mantenerla abbastanza frequentemente nelle scalette dei suoi concerti.
La decisione di aggiungere una canzone alle 15 previste da un copione molto rigido è stata conseguente all’impossibilità di Patti Scialfa di cantare i soliti due duetti con il marito in “Tougher from the rest” e “Brilliant disguise”. Le variazioni alla setlist nel corso della ormai lunga tenuta dello show a Broadway sono state poche e minime, in particolare in occasione delle assenze della moglie (casi in cui ha sostituito le due canzoni dei duetti con “The ghost of Tom Joad” e “Long time comin’”. Recentemente, però, “The ghost of Tom Joad” è entrata stabilmente nella scaletta, e per aggiungere un brano in assenza di Patti Scialfa Springsteen ha aggiunto “The hard road”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!