Liam Gallagher, voci: non ha voluto suonare all'Isle of Wight per guardare la partita. Su Twitter spietato contro Jeff Buckley e Coldplay

Liam Gallagher, voci: non ha voluto suonare all'Isle of Wight per guardare la partita. Su Twitter spietato contro Jeff Buckley e Coldplay

Cosa avrà combinato stavolta il nostro Liam? Niente di eccezionale - almeno per Liam Gallagher. Avrebbe solamente chiesto agli organizzatori del festival Isle of Wight di anticipare la sua esibizione di un giorno, per poter guardare la partita Inghilterra-Panama, e pubblicato un paio di tweet spietati contro Jeff Buckley e i Coldplay.

Il più piccolo dei fratelli Gallagher ha suonato sul palco dell'Isle of Wight sabato sera, 23 giugno, condividendo il ruolo di headliner insieme ai Depeche Mode. Stando a quanto riferito dal Daily Mirror, però, che ha raccolto le indiscrezioni di una gola profonda, Liam avrebbe dovuto in realtà suonare domenica sera. L'ex Oasis avrebbe chiesto agli organizzatori di anticipare la sua esibizione a sabato: non aveva alcuna intenzione di perdersi la partita dei Mondiali tra Inghilterra e Panama (per la cronaca: il match è stato vinto dall'Inghilterra per 6 reti a 1).

"Liam è un grande tifoso di calcio quindi era giusto lasciarlo divertire e bere durante la partita".

Domenica, invece, Liam ha pubblicato un paio dei suoi tweet al vetriolo. I destinatari dei messaggi? Jeff Buckley e i Coldplay (Liam Gallagher e Chris Martin avevano fatto pace lo scorso anno a One Love Manchester, e avevano anche cantato insieme). Gallagher voleva far sapere ai suoi fan che stava ascoltando "Grace" di Jeff Buckley e fargli avere un suo commento sul disco: "Un gatto strangolato".

Ascoltare i Coldplay, invece, accenderebbe in Liam pensieri suicidi:


 

Dall'archivio di Rockol - I migliori tweet di Liam Gallagher
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.