Metal for the masses: Lacuna Coil (2 / 5)

Metal for the masses: Lacuna Coil

Sostanzialmente la band per molti è visivamente rappresentata dalla conturbante frontwoman Cristina Scabbia, talentuosa metal girl dal fascino innegabile. Ma lei ha idee molto chiare a questo proposito:

La cosa che mi sorprende è che tutti si lamentino di come le donne siano oggettificate sessualmente e vengano ritratte in pose sexy e provocanti. Sembra che a tutti sfugga che anche i maschi fanno da sempre le stesse cose, dai Motley Crue alle generazioni più recenti di band che mostrano gli addominali, si riempiono di tatuaggi e si fanno le foto a torso nudo. È la stessa roba. Le ragazze guardano i ragazzi attraenti. I ragazzi guardano le donne. Ma non vorrei mai essere un uomo. Come donna io accetto la mia parte più sensuale.

Ascolta i Lacuna Coil e molti altri nella playlist METAL FOR THE MASSES!

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.