Rita Ora: “Sono bisessuale”. E bacia Cardi B nel video di “Girls”. GUARDA

Rita Ora: “Sono bisessuale”. E bacia Cardi B nel video di “Girls”. GUARDA

“Girls”; il nuovo singolo di Rita ora, uscito la scorsa settimana, ha suscitato qualche perplessità e ricevuto elogi e critiche in parti uguali: qualcuno l’ha salutato cone “un inno bisessuale”, qualcun altro l’ha accusato di perpetuare gli stereotipi (anche per via del fatto che gli autori del brano sono quasi tutti uomini).
La cantante si è scusata con la comunità LGBTQ+ nel caso questa si fosse sentita offesa, e ha colto l’occasione per affermare la propria bisessualità:

“Non era mia intenzione provocare offesa o dispiacere a nessuno. Il mio desiderio è solo quello di potermi esprimere attraverso la mia arte. La canzone è stata scritta per raccontare la mia verità, per raccontare alcune esperienze della mia vita. Ho avuto relazioni affettive con donne e uomini”.

Ecco qui di seguito il video di “Girls”: con Rita Ora e Cardi B ci sono anche Charlie XCX e Bebe Rexha.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.