Guns N' Roses, per il tour 'Not in This Lifetime' anche Matt Sorum chiede spazio: le allusioni social del batterista

Guns N' Roses, per il tour 'Not in This Lifetime' anche Matt Sorum chiede spazio: le allusioni social del batterista

E' uno sgabello rivendicato da tanti, quello della batteria dei Guns N' Roses. Solo a metà maggio Steve Adler, che effettivamente era entrato in sala per registrare il primo disco della band di Axl pubblicato nel 1987, aveva fatto appello al manager del frontman, Fernando Lebeis, perché convincesse il suo cliente a reintagrarlo nell'ultima parte del "Not in This Lifetime Tour" che prenderà il via il prossimo 3 giugno da Berlino - e che passerà dall'Italia il 15 dello stesso mese, da Firenze, per poi chiudersi negli Emirati Arabi il prossimo 25 novembre.

Nelle ultime ore a ventilare un ritorno in pista è stato Matt Sorum, musicista che sostituì lo stesso Adler a partire dalla sessione del dittico del 1991 "Use Your Illusion". Sul proprio account ufficiale Instagram l'artista ha postato una foto promozionale diffusa durante la sua militanza nella band losangelina:

All'inizio del mese Sorum, rispondendo su Twitter a un fan secondo il quale "a tutti piacerebbe vederti tornare nel gruppo, aveva risposto:

"Non si sa mai cosa può riservarti la vita, no?"

Malgrado le autocandidature di Adler e Sorum, è quasi certo che a sedersi dietro i tamburi per il prossimo tour dei Guns N' Roses sarà Frank Ferrer, cinquantaduenne batterista newyorchese stabilmente al fianco di Axl e soci dal 2006 chiamato a registrare le parti ritmiche dell'ultimo album consegnato dal gruppo ai mercati, il tribolato "Chinese Democracy" del 2008.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.