Liberato, ecco il nuovo singolo "Intostreet" - VIDEO

Liberato, ecco il nuovo singolo "Intostreet" - VIDEO

E' uscita, come sempre a sorpresa, la nuova canzone di Liberato, semplicemente annunciata con l'ormai classico "Liberato canta ancora" su Facebook un clip su YouTube.

Il rapper incapucciato partenopeo ha diffuso questa mattina, 2 maggio, "Intostreet" il video ufficiale del suo nuovo pezzo, che arriva a tre mesi di distanza da "Me staje appennenn' amò", e che segue "Nove maggio", "Tu t'e scurdat' 'e me" e "Gaiola portafortuna".
Il video è stato come sempre diretto da Francesco Lettieri, mostra gli stessi protagonisti di "Tu t'e scurdat' 'e me", ed è ovviamente girato per le strade di Napoli. La canzone usa come beat la vibrazione di un cellulare, che è il tema del brano stesso:

Ma che so sti tarantell?
Stai cu iss ma poi chiamm a me
Stai cu iss ma poi chiamm a me

Da notare, come già nei due video precedenti, un evidente product placement: vengono inquadrate a più riprese un paio di Converse marchiate Liberato. Nei crediti del video compare un "Powered by Converse", già presente anche in "Gaiola portafortuna" e in "Me staje appennenn' amò".

 

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.