NEWS   |   Vinile / 29/03/2018

Vinyl ID: "Emergency On Planet Earth", Jamiroquai

Vinyl ID: "Emergency On Planet Earth", Jamiroquai

“Everyday is a vinyl day” è un'iniziativa che ha lo scopo di far riscoprire e rivalutare il patrimonio discografico italiano ed internazionale di Sony anche nel formato "classico" del 33 giri in vinile. Radio Capital e Rockol sono media partner ufficiali dell’iniziativa, guidando ogni giorno all’ascolto di un album, anzi di un 33 giri, tra storie e aneddoti. L’appuntamento su Radio Capital è dal lunedì al venerdì in SettantaOttantaNovanta dalle 16 alle 17 e il sabato in Back & Forth tra le 16 e le 18.

Fra la primavera e l'estate del 1993, a scaglioni geolocalizzati (prima l'Europa, poi UK e Hiappone e infine gli USA), esce il debutto dei Jamiroquai - ossia la band che tutti tendevano a pensare fosse una sola persona, questo fantomatico Jamiroquai col cappello cornuto. E invece lui è solo il frontman, Jay Kay e Jamiroquai è il nome del gruppo intero. Il nome del gioco è acid jazz e il gioco è molto serio: non si discute. Si balla, si muove il culo, ma si parla anche di temi scottanti legati allo stato del pianeta e della società.

Pubblicato:
17 maggio 1993, Sony Soho Square

Stato culturale:
Nei primi anni Novanta in cui il termine "acid jazz" è - oltre che di moda - sinonimo di un genere molto seguito, i Jamiroquai debuttano con un album che di questo tipo di sonorità è destinato a divenire quasi un testimonial, una pietra miliare. Chi ha sete e voglia di un cocktail danzereccio che shakera funk, jazz, pop, melodie e ritmi perfetti per muoversi in pista, in questi solchi trova la proverbiale pietra filosofale. E la band, a sua volta, imbocca il sentiero verso la fama mondiale, che sarebbe esplosa da lì a pochissimi anni.

La produzione:

Mike Nielsen viene arruolato in veste di produttore e fa il proprio dovere egregiamente. Grazie al suo tocco, l'album è un vero trionfo di sax, trombe, didgeridoo e fiati vari, tastiere Rhodes, chitarre funky e soprattutto di melodie e groove. Una vera lezione accademica sull'argomento di come si coglie appieno lo zeitgeist di un determinato “giro musicale”, fotografandolo e sublimandolo.

La canzone fondamentale:

"When You Gonna Learn?": è il primo singolo tratto dal disco, quello che fa da traino. Il biglietto da visita dei Jamiroquai, con un testo fortemente connotato da tematiche ambientali ed ecologiche. Ballare, ma con la testa sulle spalle.

La tracklist:

1.     "When You Gonna Learn (Digeridoo)"
2.     "Too Young to Die" (Extended Mix)
3.     "Hooked Up"
4.     "If I Like It, I Do It" (Extended Mix)
5.     "Music of the Mind"
6.     "Emergency on Planet Earth"
7.     "Whatever It Is, I Just Can't Stop"
8.     "Blow Your Mind"
9.     "Revolution 1993"
10.     "Didgin' Out"

Scheda artista Tour&Concerti
Testi