Keith Richards: il suo commento lapidario su Taylor Swift

Keith Richards: il suo commento lapidario su Taylor Swift

Nell'intervista che ha rilasciato al Wall Street Journal, pubblicata nella giornata di ieri, mercoledì 28 febbraio, Keith Richards non ha solamente invitato il compagno di band Mick Jagger a sottoporsi a un intervento di vasectomia (salvo poi scusarsi), ma si è anche lasciato andare ad un commento lapidario su Taylor Swift.

Incalzato dalle domande del giornalista, il chitarrista dei Rolling Stones, che già nel 2015 definì Justin Bieber e Taylor Swift "gli idoli del momento" (in modo spregiativo), ha speso alcune parole sulla nuova generazione di popstar musicali e ha detto:

"Sono in giro da troppo tempo per stuzzicare i ragazzini. Non sarebbe giusto da parte mia e comunque sono sempre stato un bastardo presuntuoso. E non mi è mai piaciuta la musica pop: anche quando la mia musica è diventata pop, io ho continuato ad ascoltare il blues e il jazz. Le hit proprio non mi interessavano".

Poi, parlando nello specifico di Taylor Swift, considerata una delle reginette del nuovo pop mondiale, Keith Richards ha commentato:

"Buona fortuna ragazza. Le auguro ogni bene... Finché dura".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.